Servizio Gestione Calore: un aiuto concreto al risparmio energetico.

Negli ultimi anni il concetto di gestione calore ha avuto un mutamento in gran parte dovuto alla Legge 10/91, ai relativi regolamenti di attuazione e alla vigente legislazione fiscale.

Lo stimolo al risparmio energetico, gli incentivi all'impiego di nuove tecnologie e le agevolazioni fiscali hanno dato slancio a questa tipologia contrattuale. Se da una parte, infatti, il gestore è incentivato alla riduzione dei costi di produzione dell'energia (caldaie a condensazione, metano, ecc.), dall'altra il cliente, pagando solo l'energia utilizzata, è stimolato a contenerne i consumi (doppi vetri, cappotto termico o semplicemente chiudendo i caloriferi al posto di aprire le finestre).
Cogema opera su entrambi questi fronti; all'interno del servizio di gestione calore è inoltre possibile inglobare una riqualificazione dell'impianto termico e un ammortamento pluriennale del costo dell'opera.